Make your own free website on Tripod.com

 

 

Il dibattito sulla libertà di espressione occupa da sempre sulle reti telematiche un posto di di primo piano. Gli utenti del web sono consapevoli del fatto che la comunicazione costituisce un diritto fondamentale e che non deve essere vincolata in alcun modo. In particolar modo un mezzo come l'Internet, con le sue specifiche caratteristiche di facile accessibilità e di omnidirezionalità ha ragione di essere nella misura in cui l'informazione che porta è libera da qualsiasi condizionamento. Non a caso il marchio del Blue Ribbon, campagna promossa dall'Electronic Frontier Foundation, ha raggiunto un enorme livello di diffusione negli USA e nel resto del mondo; e non a caso gli Stati che limitano l'accesso all'internet sono gli stessi che notoriamente praticano le più gravi forme di repressione antidemocratica.

Questo elenco presenta una selezione di siti che trattano di fumetti, censura, libertà di espressione e informazione alternativa ai circuiti "ufficiali". Accanto alle home pages delle associazioni per la libertà di espressione più rispettate ed autorevoli si trovano gli indirizzi di altri siti forse meno noti ma non meno utili per farsi un'idea delle diverse posizioni e prospettive di chi agisce per (e contro) la libertà di espressione. Se siete interessati a compiere un'indagine più estensiva sull'argomento, consigliamo come punto di partenza la sezione dedicata alla censura dell'indice di Yahoo! ai siti sui diritti civili.

 

  • The Electronic Frontier Foundation L'organizzazione indipendente più importante ed attiva nelle battaglie per i diritti civili e per la libertà di espressione in Internet.
  • ALCEI Associazione per la Libertà nella Comunicazione Elettronica Interattiva. Il corrispondente italiano dell'EFF, naturalmente indipendente da qualsiasi punto di riferimento economico o politico.
  • Know Your Enemies Lista di entità attive a favore del controllo e della repressione della libertà di espressione. Compilata a cura del Boston Coalition for Freedom of Expression, associazione sostenuta dall'EFF.
  • State of Censorship "Nel nuovo sistema dei media tecnologici chi deve proteggere la libertà di parola, sempre che tale difesa sia necessaria?"
  • Citizens Internet Empowerment Coalition Un'altra organizzazione che si batte per le libertà espressive negli USA.
  • Fear no Art Pagine dedicate all'azione contro la censura di opere d'arte.
  • The File Room Nato nel 1994 come progetto artistico a proposito della "soppressione dell'informazione", questo sito offre sull'argomento della censura un punto di vista per niente scontato, e contiene un vasto archivio che puo' essere consultato ed aggiornato dai visitatori.
  • Books in Progress Questa pagina offre l'accesso on line ad un repertorio di libri che hanno subito oppure subiscono tuttora una censura eccezionalmente oscurantista. Tale repertorio include la Bibbia e il Corano, Cappuccetto Rosso e il Candido di Voltaire...
  • Comic Book Legal Defense Fund Sito di un'organizzazione americana che raccoglie fondi destinati a sostenere la difesa in sede processuale di autori e commercianti di fumetti accusati di diffondere oscenità.
  • A Brief History of Banned Music Un indice cronologico che documenta casi più o meno noti di censura in ambito musicale, anche con campioni in formato Real Audio.
  • Project Censored Da 22 anni a questa parte il dipartimento di sociologia della Sonoma State University (California) raccoglie e pubblica "Le notizie che non hanno fatto notizia".
  • Osservatorio sui Media della Città Invisibile "La correttezza dell'informazione è essenziale per il funzionamento della democrazia. La complessità della società contemporanea rende difficile il controllo della veridicità delle notizie. Emerge un diritto nuovo, tutto da conquistare: il diritto all'informazione."

  • Distrimagen per conoscere meglio l'opera di Miguel Àngel Martin, ecco il sito del suo principale editore spagnolo.
  • NECRON Underground Comics il fumetto italiano indipendente è eccezionalmente vitale e maturo. Fate un giro su questo sito per credere.
  • UTOPIA Comics Magazine Anche il fumetto "accademico" in Italia se la passa piuttosto bene, non c'è che dire...

  • Annoy.com "L'intento di questo sito è di seccare, irritare, turbare..." sistematicamente gli spiriti perbenisti, inviando loro emails urticanti.
  • Lamprey System's web page of the Damned Una buona dose di spirito goliardico anima queste pagine che mettono a disposizione dei netizens giochi e software di natura irriverente e sarcastica.
  • The Indecency Page Fedeli al loro motto "L'indecenza non ha mai dormito", gli autori di questo sito si occupano di mettere in ridicolo in ogni modo il Communications Decency Act, ovvero la legge varata dall'amministrazione Clinton sul controllo dei contenuti in Internet, che finalmente è stato giudicato anticostituzionale.